Protezione deglialberi di bioplastica

Protezione per alberi e ambiente: prodotti per proteggere gli alberi da morso e altri fattori

Domande?

Siamo qui per aiutare.

Sales Team

+49 2154 9251-0

I danni da morso o spazzamento da parte della selvaggina di grossa e piccola taglia sono spesso causa di danni vegetativi permanenti per le giovani piante. Durante la crescita, i giovani alberi, i fusti e le piante sono molto vulnerabili e necessitano di una protezione speciale. Gli shelter e altri sistemi di protezione li tengono al riparo dagli attacchi della selvaggina, offrendo nel contempo una soluzione ottimale per chi opera nei settori della silvicoltura, paesaggistica, viticoltura e frutticoltura.

La copertura protettiva ha spesso la forma di uno shelter avvolgibile, tubolari, gabbie. Servono a proteggere giovani alberi e viti, ad esempio contro i morsi da selvaggina, gli erbicidi o tagli da falciatura. Si usano per lo più plastiche convenzionali come il polipropilene, che sono stabilizzate contro i raggi UV mediante additivi. Poiché le coperture o le parti rotte spesso non vengono o non possono essere raccolte, capita che nei boschi restino sempre più residui di plastica.

 

Le protezioni per gli alberi in plastica biodegradabile proteggono le piante e il suolo

Le gabbie salvapiante e gli shelter biodegradabili danno all’albero protezione e stabilità durante la stagione critica della crescita. Dopo l’uso, possono rimanere in natura perché sono completamente convertibili in CO2, acqua e biomassa dai microrganismi del suolo. Non si formano microplastiche inquinanti.

I prodotti biodegradabili per la protezione di alberi e piante rappresentano una buona scelta anche per il giardino di casa. Seguono il ciclo naturale della natura e ad essa vengono restituiti.

Altri esempi di prodotti