Tubi e tubetti di bioplastica

È il momento di spingersi oltre - i marchi di cosmetici possono sostenere il loro concetto olistico naturale grazie a tubi e tubetti realizzati con materie prime rinnovabili.

Domande?

Siamo qui per aiutare.

Sales Team

+49 2154 9251-0

I tubi e tubetti ottenuti da materie prime rinnovabili sottolineano la naturalezza e l’autenticità

L’estetica di un tubetto può scatenare l’impulso decisivo all’acquisto nel punto vendita, perché, oltre agli ingredienti, i consumatori prestano sempre più attenzione al packaging ecologico. Oramai, aspetti come la sostenibilità, la prevenzione dei rifiuti e la riciclabilità influenzano le decisioni di acquisto dei consumatori. Ma sono anche i produttori stessi a dare importanza al look and feel del loro packaging, che deve assolvre alle funzioni richieste e nel contempo comunicare chiaramente il messaggio del marchio al mondo esterno.
Con i tubi e tubetti in bioplastica è possibile concretizzare magnificamente tutti gli aspetti di un approccio olistico. Per noi, il packaging perfetto è dato dalla combinazione armoniosa di estetica, materiale e messaggio. Perché i valori interiori contano tanto quanto quelli esteriori!

Packaging visionario: tubi e tubetti realizzati con materie prime rinnovabili

Il compito del packaging è quello di trasmettere un messaggio in modo credibile. Gli imballaggi realizzati con materie prime rinnovabili promuovono il messaggio naturale del vostro marchio di cosmetici e si distinguono dalla grande massa di imballaggi tradizionali. In collaborazione con voi, selezioniamo la bioplastica giusta in funzione delle vostre esigenze in termini di design, modalità di smaltimento e riciclabilità. I nostri granuli sono basati su materie prime rinnovabili e sono riciclabili o biodegradabili. Questa varietà di materiali ci permette di trovare una soluzione personalizzata e che faccia risparmiare risorse per ogni applicazione.

Tubi e tubetti di altissima qualità in polietilene bio-based

I tubi e tubetti in Green PE (Bio-PE) bio-based combinano sostenibilità e riciclabilità con la visibilità sullo scaffale, andando così incontro alle richieste dei proprietari di marchi e dei consumatori. I gradi combinano le proprietà meccaniche e di barriera necessarie con un’adeguata resistenza agli ingredienti e una buona stampabilità, a garanzia di un forte appeal anche senza sovraimballaggio.
Il polietilene bio-based Green PE, ricavato dalla canna da zucchero, è particolarmente adatto per l’estrusione di tubi e tubetti. A seconda delle esigenze, i clienti possono scegliere tra diversi gradi di PE-HD, PE-LD e PE-LLD a base biologica.
Inoltre, con il nome Terralene®, FKuR offre compound a base di polietilene bio. La plastica per la produzione di tubi e tubetti deve essere molto morbida ed elastica, al fine di evitare la formazione di pieghe e screpolature anche dopo un uso prolungato e ripetuto. È tuttavia necessaria anche una certa rigidezza per garantire la stabilità dimensionale del prodotto. Con i nostri granuli Terralene® personalizzati, siamo riusciti ad ottenere una combinazione pressoché ottimale delle proprietà desiderate.
Rispetto alle plastiche biodegradabili come il PLA (acido poli-latidico/polilattico), Terralene® offre un’eccezionale barriera all’ossigeno e al vapore acqueo, permettendo così il confezionamento di prodotti sensibili all’umidità e all’ossigeno.
Tra l’altro, Terralene® mantiene le medesime proprietà del polietilene convenzionale e può essere lavorato sulle linee di produzione esistenti senza apportare alcuna modifica. Contrariamente alla produzione di PE fossile, non è il petrolio ma l’etilene ottenuto dalla canna da zucchero che funge da base per la produzione di bio-PE.
Ogni pianta durante la crescita trattiene CO2 attraverso la fotosintesi e immagazzina il carbonio sotto forma di biomassa. Il bio-PE che usiamo è ricavato dalla canna da zucchero, una pianta che si rigenera velocemente. Ogni tonnellata di questa plastica bio-based immagazzina circa 3,09 tonnellate di CO2 e trattiene il carbonio durante l’intero ciclo di vita del prodotto.

I tubi e tubetti realizzati con plastiche bio-based drop-in sono riciclabili al 100%

È soprattutto con le bioplastiche drop-in come il Terralene® e il polietilene I’m green™ che si possono concretizzare le formule sostenibili, perché da un lato i tubi e tubetti in bioplastica sono composti da materie prime rinnovabili e possono quindi essere immessi nel ciclo dei materiali dopo l’uso attraverso i sistemi di riciclaggio esistenti; e dall’altro in tal modo si trasforma il prodotto in un materiale prezioso che può essere reimpiegato nella creazione di altri prodotti – un ciclo autonomo modellato sulla natura.
Avvalendosi di una materia prima rinnovabile, Green PE e Terralene® compiono un passo importante verso la tutela delle risorse fossili e la riduzione delle emissioni nocive di gas a effetto serra.

Materiale riciclato per la realizzazione di tubi

Al fine di soddisfare il desiderio del consumatore per la massima sostenibilità possibile, elevata, l’industria sta attuando misure quali ad esempio la riduzione costante del peso degli imballaggi. Tuttavia, dato che le opportunità tecnologiche sono ormai ampiamente esaurite, l’attenzione si sta spostando sempre più sulla selezione dei materiali per migliorare la compatibilità ambientale. In questo contesto, i materiali riciclati stanno giocando un ruolo crescente accanto alle materie prime rinnovabili. Contattateci, se siete interessati all’uso di materiali riciclati o in combinazione con le bioplastiche.

Altri esempi di prodotti

Il tuo browser non è aggiornato. Per una migliore esperienza ti consigliamo vivamente di utilizzare Chrome, Firefox o Safari.